HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA
PONTE DI WHEATSTONE

Alimentando quattro resistenze come mostrato in figura, otteniamo il ponte di Wheatstone. Esso è in equilibrio quando la tensione tra i terminali A e B risulta nulla (VAB = 0)

PONTE DI WHEATSTONE

La condizione si realizza quando

R1 x R4 = R2 x R3

ponte di Wheatstone su breadboard
esempio in Tinkercad

Spesso viene utilizzato con sensori e trasduttori di tipo resistivo, ovvero con dispositivi in cui varia la resistenza come conseguenza della variazione di una grandezza fisica. Ad esempio ci sono sensori in cui varia la resistenza al variare della temperatura o in caso di deformazione. Utilizzando il ponte è possibile tradurre la variazione della grandezza in una variazione di tensione, da inviare come dato a un sistema di controllo.

VIDEO


sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA