HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA

IL CONDENSATORE

due monete affiancateTutte le volte che due oggetti costituiti da materiale conduttore (che chiameremo armature) vengono a trovarsi vicini e separati da materiale isolante (che chiameremo dielettrico), si forma un condensatore.
Ad esempio anche due monete affiancate e separate da aria (isolante), possono essere considerate un condensatore.

La funzione del condensatore e quella di accumulare cariche elettriche in presenza di una tensione applicata alle armature. Le cariche opposte presenti sulle armature si attraggono ma non possono incontrarsi a causa dell'isolante.

simbolo del condensatore

Un condensatore è caratterizzato dalla capacità (C), che si misura in farad (F). Poichè questa unità di misura risulta normalmente troppo grande, si usano i sottomultipli microFarad (10-6), nanoFarad (10-9) e picoFarad (10-12).

condensatore condensatore
La capacità dipende:
- dalla grandezza delle armature (in modo direttamente proporzionale);
- dalla distanza tra le armature (in modo inversamente proporzionale);
- dal tipo di isolante interposto tra le armature.

VIDEO


IL CONDENSATORE IN TENSIONE CONTINUA
condensatore - tensione continuaSe colleghiamo un'armatura al potenziale positivo e l'altra al potenziale negativo di un generatore di tensione continua, il condensatore si carica alla stessa tensione del generatore e mantiene tale carica fino a quando non viene richiesta. Il condensatore, una volta scollegato il generatore, teoricamente mantiene la carica all'infinito. In realtà si ha una scarica lenta attraverso il dielettrico.

La quantità di carica (Q) misurata in coulomb e immagazzinata da un condensatore è uguale a:

Q = C x V

dove V è la tensione applicata alle armature.

ANALOGIA CON I CIRCUITI IDRAULICI
Possiamo immaginare il condensatore simile a una membrana elastica che chiude una conduttura. La pressione dell'acqua tende rapidamente la membrana che altrettanto rapidamente si scarica quando la pressione cessa.

condensatore in tensione continua - analogia con circuito idraulico

Dopo la carica del condensatore (che avviene in tempi solitamente brevissimi), non circola corrente: il circuito risulta interrotto dall'isolante del condensatore.

 Il condensatore blocca la corrente continua 


CONDENSATORI POLARIZZATI
Ci sono condensatori, come quelli elettrolitici, che non possono essere usati con tensione alternata, perchè accettano una polarità fissa. Generalmente sul condensatore è indicato il terminale da collegare alla polarità negativa (foto).

condensatore polarizzato condensatore polarizzato


sicurezza elettrica ing. Vito Barone


HOMEELETTRONICACOMPONENTIIMPIANTIELETTROTECNICA